PrimatoNazionale

Francia, arrestato pedofilo: “E’ uno dei 10 più pericolosi al mondo”

Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 13 lug – Uno dei dieci pedofili più pericolosi al mondo è stato individuato e arrestato in Francia. Si tratta di un 40enne sospettato di gestire diversi siti del darknet che consentivano a “migliaia di internauti nel mondo di avere accesso a foto e video di carattere pedopornografico” . E’ stato “identificato come uno dei dieci obiettivi prioritari mondiali”, ha spiegato Frédérique Porterie, procuratore della Repubblica di Bordeaux in una nota in cui ha annunciato l’arresto dell’uomo di cittadinanza francese.

Crimini indicibili

Il pedofilo è stato fermato nella regione della Gironde dalle forze dell’ordine transalpine, nello specifico dagli agenti dell’Ufficio Centrale per la Repressione delle Violenze alle persone che sono incaricati in Francia della lotta contro le reti pedopornografiche internazionali, in collaborazione con Europol. Di fronte alle prove schiaccianti, il 40enne ha confessato i crimini compiuti e ora si trova in detenzione preventiva.

Stando a quanto riferito dai quotidiani francesi, le accuse nei suoi confronti sono pesantissime: diffusione in banda organizzata di immagini di natura pornografica con minori, detenzione e registrazione di immagini di natura pornografica di minori,  aggressione incestuosa su minore di 15 anni e stupro incestuoso di un minore.

Alessandro Della Guglia

Vai sul sito de IlPrimatoNazionale

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button