PrimatoNazionale

Coronavirus, 574 nuovi positivi in Italia. Ma calano i ricoveri in ospedale

Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 14 ago – Più contagi, ma calano i ricoveri in ospedale e i morti sono meno di ieri. Come fotografato dal quotidiano bollettino del ministero della Salute, in Italia nelle ultime 24 ore i nuovi positivi rilevati sono 574. In crescita dunque rispetto a ieri quando erano stati 523. Per un numero più alto di contagi in un solo giorno si deve risalire al 24 giugno, quando furono 577. Soltanto Valle d’Aosta e Molise non hanno registrato contagiati. Questo significa i casi di coronavirus negli ultimi giorni sono in aumento, certo. Ma al contempo la gran parte di essi sono asintomatici o paucisintomatici.

Così per fortuna l’incremento dei nuovi positivi non va di pari passo con la crescita dei ricoveri negli ospedali. I morti di oggi poi sono 3, meno di ieri quando erano stati 6. Gli attualmente positivi sono in tutto 14.249, 168 più di ieri. Mentre i guariti di oggi sono 403. In crescita il numero di persone in isolamento domiciliare: ad oggi 13.422 (+182 rispetto a ieri). In terapia intensiva ci sono in totale 56 persone, una in più di ieri. Ma i ricoverati con sintomi sono in calo: 771 in tutto, 15 meno di ieri. Dunque negli ospedali oggi si trovano 14 persone in meno rispetto alla giornata di ieri.

Coronavirus, Italia

Alessandro Della Guglia

Vai sul sito de IlPrimatoNazionale

Tags

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close