PrimatoNazionale

Fassina bacchetta Repubblica: “Migrare non è un diritto”

Il Primato Nazionale mensile in edicola

Roma, 6 ott – “Fuoco amico” colpisce il quotidiano La Repubblica. La reprimenda per un errore – forse voluto – arriva infatti nientemeno che da Stefano Fassina, deputato di Liberi e Uguali, che su Twitter bacchetta il giornale in tema migrazione. A parer suo, non è un diritto: il vero diritto sarebbe quello a non emigrare (e nell’enciclica di Papa Francesco che si cita in effetti parrebbe scritto così).

Fassina: “Cara Repubblica, c’è un errore”

“Cara ⁦@repubblica” scrive Fassina su Twitter “segnalo errore nell’occhiello dell’apertura di oggi: in #TuttiFratelli #PapaFrancesco scrive (par. 38) che “va riaffermato il diritto a NON emigrare, cioè a essere in condizione di rimanere nella propria terra.” E’ principio di giustizia sociale decisivo”. In prima pagina infatti, ieri La Repubblica ha scritto, parafrasando papa Francesco: “Il Covid non è un castigo di Dio, migrare è un diritto“.

Ma cosa ha detto il Papa?

Qualcuno nei commenti ribatte a Fassina che Repubblica si riferiva da un’altra citazione del Pontefice sempre nel pezzo e relativo all’enciclica Fratelli tutti, in cui asseriva che “con pieno diritto” alcuni sarebbero “alla ricerca di opportunità per sé e la propria famiglia. Sognano un futuro migliore e desiderano creare le condizioni perché si realizzi”. Le maestrine dalla penna rossa dei social, i nuovi analfabeti funzionali metà David Puente metà Michela Murgia, non si rendono conto che la polemica che fa il deputato di LeU è ideologica e non di forma. Inoltre, è un po’ troppo “fortuita” come coincidenza questa interpretazione del messaggio di Bergoglio, che in questo modo – come se non lo facesse già abbastanza in parole, opere ed omissioni – piega il concetto espresso in favore assoluto della migrazione, ovvero a ciò che probabilmente desidera dire la redazione di Repubblica. Perché a loro non basta che venga data ragione un po’, la vogliono proprio tutta.

Ilaria Paoletti

Vai sul sito de IlPrimatoNazionale

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button