DueRuote

Benelli riapre il museo

Benelli riapre il museo

Chiudi

Gli spazi, rinnovati e arricchiti, aprono sabato 4 luglio. Per tutto il mese ingresso gratuito

Dopo quattro mesi di stop forzato causato all’emergenza Coronavirus, sabato 4 luglio riapre al pubblico il Museo delle Officine Benelli di Pesaro. Per celebrarne la riapertura, per l’intero mese di luglio, tutti i visitatori potranno beneficiare dell’ingresso gratuito al museo e potranno godere di numerose novità introdotte all’interno dei locali.
 

SPAZI RINNOVATI
Durante i mesi di chiusura infatti, si è lavorato senza sosta per implementare ed arricchire il percorso museale: all’interno delle quattro sale sono stati installati dei totem multimediali dove i visitatori potranno consultare materiale informativo inedito, come fotografie e documenti dell’epoca, ma anche nuovi video relativi ai modelli Benelli e Motobì presenti al museo. E’ stata inoltre ampliata con nuovi esemplari la splendida collezione di motociclette che ora conta circa 200 veicoli, ma anche la biblioteca.
 

IL PLASTICO DELLE EX OFFICINE
In occasione della riapertura al pubblico, sabato 4 luglio, alle ore 10, presso il Museo delle Officine Benelli sarà inoltre presentato il progetto nato dalla collaborazione tra il Registro Storico Benelli e il liceo artistico F. Mengaroni di Pesaro. Si tratta della ideazione di un modello plastico in scala 1:200 dei 33 mila metri quadrati dei locali delle ex Officine Benelli di Viale Mameli, realizzato nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro della classe 5° A (a.s. 2018-2019).
 

Benelli riapre il museo

Chiudi

Vai sul sito di DueRuote.it

Tags

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close