Moto.it

Completo estivo T.ur J-Four e P-Four

La giacca J-FOUR (299,00 euro) è certificata moto CE – classe AA. È armata su spalle e gomiti dalle esclusive protezioni D3O LP2 PRO, mentre sulla schiena è dotata di una tasca dove si può alloggiare la protezione dorsale D3O® VIPER – livello 2 inclusa in SAFETY&SUPPORT SYSTEM (79,00 euro), un utilissimo kit comprensivo anche di una fascia lombare regolabile in grado di mantenere il paraschiena sempre aderente al corpo e di scaricare gran parte del peso della giacca sui fianchi del pilota, anziché sulle spalle.

La giacca esterna principale è realizzata in rete hard mesh ad alta tenacità per la massima aerazione, con rinforzi in Cordura Oxford 600 e in pelle bovina nei punti a maggior rischio di abrasione, e con torso e fianchi in nylon Oxford 300 a trama battuta per garantire comfort e vestibilità.
L’inserto interno antivento è caratterizzato da una costruzione differenziata tra busto e maniche. Il busto è realizzato con un materiale impermeabile e traspirante a 3 strati che verso il corpo è laminato con un micropile a texture esagonale, capace di incanalare e trattenere il calore, e quindi di offrire un comfort termico di livello superiore: questo dà il vantaggio di rendere la giacca più versatile e adatta anche alle condizioni meteo non prettamente estive, e ai cambi di altitudine che spesso i viaggi adventouring prevedono. Le maniche sono anch’esse impermeabili e traspiranti, ma senza la fodera in pile, per favorire la vestibilità e il movimento alla guida.

Per offrire il massimo comfort, J-FOUR è dotata di una tasca posteriore dove si può alloggiare la sacca idrica (quanto mai indispensabile d’estate), che T.ur propone nel kit HYDRO&SUPPORT SYSTEM (39,00 euro) insieme alla cintura lombare per sostenerne il  peso, in modo da non gravare sulle spalle e sul collo del pilota. Ma le virtù di J-FOUR non finiscono qui: per un maggiore comfort, sui lati della giacca sono presenti due soffietti in rete, apribili al bisogno; infine, un ricco apparato di tasche e regolazioni rende la giacca ancora più funzionale e pratica.
Tre i colori disponibili: dark blue, light grey e black, con le ormai iconiche due bande in pelle bovina sulla spalla destra di colore rosso. Sono invece tono su tono gli inserti in pelle che proteggono e impreziosiscono i gomiti.

T.ur ha applicato la stessa concezione costruttiva a due livelli e gli stessi materiali della giacca J-FOUR al pantalone coordinato certificato moto CE – classe A, P-FOUR (229 euro): il pantalone principale è anch’esso realizzato in Cordura Oxford 600 e nylon Oxford 300, con ampi pannelli frontali e posteriori in hard mesh ad alta tenacità, a garanzia di aerazione e sicurezza. Non solo, ma per agevolare il movimento il cavallo e il retro ginocchio sono in nylon 4-way stretch, con membrana interna traspirante. Sul bacino e sopra al ginocchio sono stati posizionati degli inserti elasticizzati che favoriscono il movimento durante la guida. La parte interna del ginocchio è protetta da rinforzi in pelle bovina. Grande attenzione anche qui alle tasche, alle regolazioni, e ai soffietti a fondo gamba, che permettono di indossare il pantalone sia all’esterno sia all’interno dello stivale. Come la giacca, anche il P-FOUR è equipaggiato con un interno staccabile impermeabile e traspirante, costruito con la stessa concezione dell’interno della giacca e quindi dotato di zone termiche in micropile a texture esagonale sulle cosce.
Black e dark blue i colori di P-FOUR da coordinare a J-FOUR. Giacca e pantalone sono dotati di un sistema di connessione che crea un effetto “tuta da viaggio”.

Infine, analogamente alla dotazione di J-FOUR, nelle apposite tasche dei pantaloni si trovano in dotazione le protezioni ventilate D3O LP2 PRO, e sui fianchi sono presenti le tasche per inserire le protezioni dell’anca.

Vai all’articolo su MOTO.it

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button