Moto.it

Valentino Rossi in un video che è già virale: ecco come e perché è nata la VR46 Accademy

I ragazzi dell’Accademy e, ovviamente, Valentino Rossi sono i protagonisti di un video che in poche ore è divenuto virale in rete ed in cui si racconta come e perché è nata la VR46 Accademy. Dalla volontà, come spiega il nove volte campione del mondo, di aiutare i nuovi talenti ad esprimersi, fino alla voglia di costruire qualcosa che possa supportare l’organizzazione logistica e la crescita dei piloti nel passaggio alle categorie che contano.

“Proviamo ad avere i più veloci – dice Rossi in apertura del filmato – ma anche quelli con il miglior potenziale di crescita, anche se alla fine la vera scelta è quella che facciamo con il cuore e l’intuito”. “Ritrovarmi tra i selezionati – aggiunge Marco Bezzecchi (sul podio di Moto2 domenica scorsa al GP di Andalusia) – è stata la più grande opportunità della mia vita, ma anche la più grande emozione: Vale per me è un idolo”. C’è qualcosa di speciale in quello che ha fatto e costruito e questo glielo devono riconoscere tutti” – gli fa eco Franco Morbidelli, con Niccolò Antonelli che invece spiega più nello specifico le attività nel Ranch di Tavullia e nei vari circuiti, con i piloti si allenano quasi ogni sabato tra quelli in cui non sono previste gare e lavorando principalmente sul controllo della moto.

Vai all’articolo su MOTO.it

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close