Moto.it

SBK 2020. GP di Jerez: Day 1, nel segno di Redding [VIDEO]

Ecco come è andata la prima gara del secondo round del campionato mondiale Superbike che si è disputata oggi a Jerez de la Frontera in Spagna. Giornata trionfale per Redding che conquista la sua prima Superpole e poche ore sale per la prima volta sul gradino più alto del podio dopo i tre terzi posti in Australia. L’inglese della Ducati ha superato Rea a pochi giri dalla fine e il Campione del Mondo non ha reagito. Rea è apparso un poco sottotono, forse debilitato dal gran caldo. Terzo posto per Razgatlioglu che oltre ad avere un grande talento oggi ha dimostrato anche di sapersi accontentare. Chaz Davies sembra aver finalmente trovato il feeling con la V4 concludendo quarto davanti a Loris Baz che ha confermato quanto di buona aveva fatto vedere nel primo round. 

Grande prestazione dei nostri Michael Ruben Rinaldi e Marco Melandri. Il giovane pilota del team GoEleven , terzo ieri nelle libere, è partito decimo ma ha recuperato sino ad un sesto posto che forse gli sta stretto. Melandri era scattato addirittura dalla settima fila, ma ha tenuto un ritmo tale da chiudere in ottava posizione, dietro a Bautista e davanti all’ex leader della classifica Alex Lowes, oggi solo nono. Buono ilo debutto di Lorenzo Gabellini, che non ha chiuso in ultima posizione e non ha commesso errori.

Vai all’articolo su MOTO.it

Tags

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close