Moto.it

Airoh: come pulire correttamente la calotta del casco

Non dimenticare che anche la calotta esterna del tuo casco merita di essere pulita, non solo per fare bella figura al bar la mattina con gli amici prima di partire ma anche per verificare l’integrità dello stesso.
Per dargli una bella lustrata ti basterà utilizzare gli stessi accorgimenti destinati alla visiera, ovvero un panno in microfilma umido e pulito, un po’ di acqua tiepida e del sapone neutro.

Attenzione però, se dovesse esserci dello sporco ostinato non sfregare energicamente sulla superficie della calotta, piuttosto fai una passata in più; inoltre evita assolutamente tutti quei prodotti di pulizia generica che trovi a casa poiché potrebbero contenere solventi o ingredienti aggressivi che interagiscono con la verniciatura esterna e/o le grafiche andando a danneggiarle in modo irreparabile. 

Qualora il tuo casco fosse opaco dovrai prestare una maggiore cura ed attenzione in questa operazione, poiché pulirlo senza usare i giusti accorgimenti può creare aloni o macchie molto difficili da rimuovere in un secondo momento, usare prodotti troppo aggressivi invece potrebbe agevolare la penetrazione di agenti esterni. Il sistema corretto per pulire la superficie opaca prevede l’utilizzo della sola acqua demineralizzata ed un panno in microfibra.

Vai all’articolo su MOTO.it

Tags

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close