Moto.it

MotoGP, Razali: “Il contratto di Rossi è lungo quattro volte quello degli altri piloti”

Se ne parla da gennaio, ovvero da quando Yamaha ha ufficializzato la composizione del team interno: la sorte di Valentino Rossi, stante la disponibilità di Yamaha ad offrire una moto ufficiale al nove volte iridato, l’unica possibilità era quella di un approdo al team Petronas. Una soluzione che però, almeno inizialmente, non sembrava così scontata.

Vai all’articolo su MOTO.it

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button