Moto.it

Superbike Magny Cours, FP1: Rea il più veloce sotto la pioggia

Piove da ieri notte a Magny Cours in Francia, dove si sta disputando il settimo e penultimo round del campionato mondiale Superbike. Dopo che la prima sessione di prove della Supersport 300 è stata rinviata al pomeriggio, sono scesi in pista i piloti della classe maggiore. Sul tracciato completamente bagnato non sono mancate le scivolate, tra le quali anche quella di Federico Caricasulo la cui moto ha sporcato il tracciato francese causando l’esposizione della bandiera rossa, ed un interruzione di una decina di minuti. Scivolate senza conseguenze anche per i due piloti privati Ducati Leandro Mercado e Samuele Cavalieri, mentre proprio nei minuti finali è andato in terra anche Michael Ruben Rinaldi, risalito poi in moto e regolarmente rientrato al proprio box.

Vai all’articolo su MOTO.it

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button