Moto.it

MotoGP 2020. Inchiesta: Perché Dovizioso è così in difficoltà?

Cosa sta succedendo ad Andrea Dovizioso? Se lo chiedono tutti gli appassionati, perché le sue prestazioni sono decisamente inferiori alle aspettative e al grande potenziale mostrato da Andrea negli ultimi anni. Come sempre avviene in questi casi, si fanno tantissime ipotesi, che possono essere raggruppate in tre famiglie: 1) Dovi è demotivato e sfiduciato; 2) Problemi tecnici legati alla gomma posteriore; 3) La Ducati non vuole che Andrea vinca il mondiale. L’ultima è più che altro un’illazione, che viene fatta da più parti, ma che non ha fondamento. Fino a prova contraria. Rimangono quindi le prime due ipotesi, secondo la mia opinioni ugualmente determinanti su questa situazione così anomala. Ma come la pensa chi vive a stretto contatto con il pilota, chi lo conosce meglio di ogni altro, chi lo vede lavorare più da vicino di chiunque altro? Moto.it lo ha chiesto ad Alberto Giribuola, suo capo tecnico; Paolo Ciabatti, direttore sportivo Ducati Corse; Simone Battistella, il manager. Ecco cosa è emerso, partendo dalle dichiarazioni di Andrea Dovizioso, che più o meno dall’inizio dell’anno ripete sempre le stesse cose.

Vai all’articolo su MOTO.it

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button