MotoSkills

Mercato moto: luglio vola, ma l’autunno fa paura

A luglio volano le vendite di moto e scooter. Il recupero di quanto perduto nei mesi del lockdown è lontano, ma l’andamento positivo dà fiducia al settore. Anche se, come dice il presidente di Confindustria Ancma Paolo Magri, l’autunno fa ancora paura
(Nella foto d’apertura la BMW R 1250GS, da anni al primo posto della classifica delle vendite di moto)

Cresce la voglia di moto, scooter e ciclomotori in Italia. I dati di vendita delle due ruote a motore di luglio fanno registrare ancora un aumento a doppia cifra, con un +25,7% sullo stesso mese del 2019.

Nel comunicato diffuso oggi da ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo e Accessori), il presidente dell’associazione dell’industria di settore, Paolo Magri, parla di “una crescita per certi versi inaspettata, segno di un’interessante attitudine degli italiani verso le due ruote, non solo per passione e per un rinnovato desiderio di svago, ma anche come strumento di mobilità individuale fruibile, veloce e sostenibile”.
Va considerato che il lockdown ha interrotto il mercato nel momento di massima vitalità, macontinua Magril’andamento positivo di questi ultimi due mesi di ripresa è significativo e dà fiducia al settore e a tutta la filiera, anche se riduce solo parzialmente l’impatto su un 2020 che segna un -14,63% nelle immatricolazioni: l’autunno fa ancora paura”.
Questi risultati – ha concluso il presidente di ANCMA – sono stati ottenuti anche grazie agli importanti sforzi economici che le case e la rete di vendita hanno sostenuto per tenere viva la domanda, introducendo politiche commerciali aggressive in un contesto di grave crisi e incertezza”.

Il mercato di luglio
Nel corso del mese il totale immatricolato (veicoli con cilindrata superiore a 50cc) raggiunge quota 36.824, facendo di luglio il secondo mese per vendite del 2020, dopo giugno: l’incremento rispetto allo stesso periodo del 2019 è del 24,59%.

Il mercato del targato è trainato, ancora una volta dagli scooter, con 21.751 pezzi, corrispondenti a una crescita del 20,48% rispetto a luglio 2019.

Molto bene anche le moto, con 15.040 veicoli venduti e, soprattutto, un aumento del 31,11%.

In positivo anche i ciclomotori, che fanno registrare 3.281 pezzi venduti, equivalenti ad un incremento del 17,3% sull’anno precedente.

Complessivamente il totale mercato nel mese di luglio fa segnare una crescita del 25,7%, corrispondente a 40.105 veicoli immessi sul mercato.

I primi 7 mesi dell’anno

Passando al dato cumulativo (gennaio – luglio 2020), i primi sette mesi dell’anno registrano un significativo recupero nella perdita dei volumi dovuta al Covid-19, con un calo delle vendite pari a –14,63%, per un totale di 143.746 veicoli.

Analogo l’andamento di moto e scooter, con le prime che fanno segnare una perdita del 15,29%, corrispondente a 63.027 veicoli venduti e i secondi che si attestano a 80.587 unità, pari a una flessione del 14,10%.

I ciclomotori totalizzano 11.264 pezzi venduti, corrispondenti a un calo del 9,37%.

Prosegue l’ottima performance del mercato elettrico, che nei primi sette mesi dell’anno tocca la quota di 4.700 veicoli venduti e un incremento pari al 67,9% rispetto allo stesso periodo del 2019. Le novità normative introdotte dalla conversione in legge del decreto crescita e da poche ore entrate in vigore – in particolare, la cancellazione dell’obbligo di rottamazione e l’aumento dei contributi saliti fino a 4.000 euro in caso di rottamazione di un veicolo termico – lasciano prevedere un’ulteriore accelerazione del segmento a partire dal prossimo mese.

L’analisi per cilindrata

Negli scooter la classe regina è quella dei 125cc, con 29.935 veicoli venduti, pari a una flessione del 15,55%. Seguono a breve distanza gli scooter con cilindrata compresa tra 300 e 500cc, con 29.379 pezzi e un calo del 17,02%. Buona la performance dei 150-250cc, che perdono “solo” l’11,76%, mentre hanno già recuperato le perdite del lockdown i maxi scooter >500cc di cilindrata, che fanno registrare un +0,8%, pari a 7.918 veicoli immessi sul mercato.

Nelle moto conservano la prima posizione le cilindrate superiori a 1.000cc, con 15.395 veicoli venduti, pari a una flessione del 15,35%. Molto più marcato il calo delle cilindrate 800-1.000cc che fanno segnare un –28,35% con 15.325 veicoli immessi sul mercato. Al terzo posto le moto 650-750cc che hanno sostanzialmente già recuperato i volumi dello scorso anno (-0,58%), con 11.943 mezzi venduti. Analoghi i volumi delle 300-600cc con 11.608 veicoli e una perdita dell’11,4%. Le 125cc targano 7.137 mezzi, corrispondenti ad una flessione del 13,11%. Chiudono in crescita le cilindrate 150-250cc con 1.757 pezzi venduti e una performance del +2,98%.

L’analisi per segmenti

Si confermano in prima posizione le Naked, con 24.613 veicoli targati, pari a un calo del -13,83%. Seguono a breve distanza le Enduro Stradali, che fanno segnare una flessione del -13,96%, corrispondente a 22.630 moto immatricolate. Al terzo posto le moto da Turismo, con 7.744 pezzi e una perdita del -18,04% rispetto ai primi sette mesi dell’anno precedente. Le Custom fanno registrare un calo più significativo, che si attesta a -23,59%, pari a 2.993 veicoli. Chiudono le Sportive con 2.914 targature e una flessione del 15,95% e le Trial/Supermotard, con 2.182 pezzi e un calo del 21,9%.

Intanto a livello Europeo l’Acem, l’Associazione Europea dei Costruttori di moto, forte delle statistiche (negative) delle vendite di moto nei primi 6 mesi dell’anno, torna a chiedere una proroga della commerciabilità degli Euro4 per il 2021. Qui l’articolo.

Le tabelle degli andamenti e
le Top 100 dei mezzi più venduti

L’andamento delle moto nei primi 7 mesi dell’anno
L’andamento degli scooter nei primi 7 mesi dell’anno

La TOP 100 moto

Rank Marca Modello Segmento Totale Gen-Lug 2020
1 BMW R 1250 GS Enduro 2.440
2 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X Enduro 2.196
3 HONDA AFRICA TWIN Enduro 2.147
4 YAMAHA TRACER 900 Turismo 1.705
5 HONDA NC 750 X Enduro 1.629
6 BMW R 1250 GS ADVENTURE Enduro 1.477
7 YAMAHA TENERE 700 Enduro 1.217
8 KAWASAKI Z 900 Naked 1.178
9 YAMAHA MT-07 Naked 1.167
10 YAMAHA MT-09 Naked 1.086
11 HONDA CB 650 R Naked 1.061
12 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 1.054
13 MOTO GUZZI V7 Naked 991
14 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 984
15 MOTO GUZZI V85 TT Enduro 843
16 HONDA CB 500 X Turismo 825
17 YAMAHA TRACER 700 Turismo 746
18 SUZUKI DL650A V-STROM Enduro 740
19 KAWASAKI Z 650 Naked 704
20 DUCATI MULTISTRADA 1260 Turismo 675
21 FANTIC MOTOR CABALLERO 500 FLAT TRACK / SCRAMBLER / RALLY Naked 656
22 KEEWAY RKF 125 Naked 644
23 DUCATI MULTISTRADA 950 / 950 S Turismo 631
24 FANTIC MOTOR 125 CC ENDURO/MOTARD Enduro 622
25 BENELLI LEONCINO 500 / LEONCINO TRAIL Naked 588
26 BENELLI BN 125 Naked 580
27 DUCATI STREETFIGHTER V4/STREETFIGHTER V4 S Naked 564
28 BMW F 900 XR Turismo 559
29 BMW S 1000 XR Enduro 504
30 BENELLI IMPERIALE 400 Naked 467
31 DUCATI HYPERMOTARD 950 / HYPERMOTARD 950 SP Supermotard 458
32 KTM 125 DUKE Naked 456
33 TRIUMPH STREET TRIPLE Naked 451
34 HONDA CB 500 F Naked 441
35 KTM 790 DUKE Naked 423
36 BMW F 900 R Naked 420
37 HONDA CMX 500 REBEL Custom 402
38 SUZUKI GSX-S750A Naked 390
39 YAMAHA MT-125 Naked 388
40 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO Enduro 373
41 DUCATI PANIGALE V4 / PANIGALE V4S Sportive 373
42 KTM 790 ADVENTURE Enduro 357
43 YAMAHA XSR 700 Naked 355
44 KAWASAKI VERSYS 1000 Enduro 352
45 SUZUKI DL1050 V-STROM Enduro 343
46 TRIUMPH STREET TWIN Naked 342
47 BMW F 750 GS Enduro 335
48 KAWASAKI NINJA 1000SX Turismo 312
49 KTM 1290 SUPER ADVENTURE S Enduro 307
50 KTM 390 DUKE Naked 299
51 BMW R NINE T SCRAMBLER Naked 295
52 YAMAHA MT-03 ABS Naked 289
53 BMW F 850 GS Enduro 285
54 KTM SUPER DUKE R 1290 Naked 280
55 HONDA CB125R Naked 279
56 KEEWAY SUPERLIGHT 125 Custom 276
57 BMW R 1250 R Naked 275
58 TRIUMPH TIGER 900 GT Turismo 271
59 KTM 300 EXC Enduro 270
60 BMW R NINE T URBAN Naked 255
61 ENFIELD INTERCEPTOR Naked 254
62 BENELLI LEONCINO 250 Naked 253
63 YAMAHA YZF-R1 Sportive 252
64 BENELLI 302S Naked 247
65 BMW R 1250 RT Turismo 245
66 DUCATI PANIGALE V2 Sportive 236
67 KTM 390 ADVENTURE Enduro 232
68 TRIUMPH SPEED TWIN Naked 229
69 DUCATI MONSTER 821 Naked 228
70 HARLEY-DAVIDSON FXLRS LOW RIDER S Custom 227
71 ENFIELD HIMALAYAN Enduro 223
72 BMW S 1000 RR Sportive 222
73 BMW G 310 GS Enduro 217
74 KEEWAY K-LIGHT 125 Custom 215
75 KTM 790 ADVENTURE R Enduro 214
76 HONDA CBR 650 R Sportive 212
77 TRIUMPH SCRAMBLER 1200 Naked 212
78 BMW R 1250 RS Turismo 209
79 BRIXTON BX 125 Naked 208
80 YAMAHA XT 1200 Z Enduro 200
81 TRIUMPH STREET SCRAMBLER Naked 198
82 KAWASAKI VULCAN S Custom 196
83 HONDA CB 1000 R Naked 195
84 KAWASAKI Z 400 Naked 195
85 BENELLI 502C CRUISER Naked 191
86 BENELLI 752S Naked 188
87 HUSQVARNA 701 SUPERMOTO Supermotard 187
88 KTM 350 EXC-F Enduro 187
89 HARLEY-DAVIDSON XL883N IRON 883 Custom 186
90 HONDA GL 1800 GOLDWING SE Turismo 184
91 HARLEY-DAVIDSON FLHXS STREET GLIDE SPECIAL Turismo 183
92 BENELLI TORNADO NAKED T 125 Naked 182
93 TRIUMPH BONNEVILLE T100 Naked 177
94 KTM 250 EXC-F Enduro 171
95 YAMAHA MT-10 Naked 170
96 KAWASAKI Z 125 Naked 169
97 KTM 690 SMC R Supermotard 168
98 HUSQVARNA TE 300 Enduro 167
99 BETA EVO 2T 300 Trial 164
100 HARLEY-DAVIDSON FLSB SOFTAIL SPORT GLIDE Custom 163

La Top 100 moto + scooter

Rank Marca Modello Segmento Totale Gen-Lug 2020
1 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 6.642
2 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS Scooter 5.480
3 HONDA ITALIA SH 300 Scooter 5.438
4 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 4.686
5 YAMAHA TMAX Scooter 3.917
6 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS Scooter 3.650
7 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 3.477
8 YAMAHA XMAX 300 Scooter 2.632
9 HONDA FORZA 300 Scooter 2.477
10 BMW R 1250 GS Enduro 2.440
11 HONDA X-ADV 750 Scooter 2.425
12 PIAGGIO VESPA GTS 300 Scooter 2.358
13 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X Enduro 2.196
14 PIAGGIO MEDLEY 125 Scooter 2.183
15 HONDA AFRICA TWIN Enduro 2.147
16 PIAGGIO BEVERLY 350 Scooter 2.117
17 SYM SYMPHONY 125 S Scooter 2.068
18 YAMAHA TRACER 900 Turismo 1.705
19 KYMCO PEOPLE S 125 Scooter 1.675
20 HONDA NC 750 X Enduro 1.629
21 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 Scooter 1.625
22 BMW R 1250 GS ADVENTURE Enduro 1.477
23 KYMCO PEOPLE S 150 Scooter 1.377
24 KYMCO AGILITY 300I R16 Scooter 1.244
25 YAMAHA TENERE 700 Enduro 1.217
26 KAWASAKI Z 900 Naked 1.178
27 YAMAHA MT-07 Naked 1.167
28 HONDA SH MODE 125 Scooter 1.162
29 YAMAHA MT-09 Naked 1.086
30 HONDA CB 650 R Naked 1.061
31 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 1.054
32 MOTO GUZZI V7 Naked 991
33 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 984
34 PIAGGIO MEDLEY 150 Scooter 979
35 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS Scooter 976
36 YAMAHA XMAX 400 Scooter 906
37 MOTO GUZZI V85 TT Enduro 843
38 HONDA CB 500 X Turismo 825
39 KYMCO XCITING 400 S Scooter 824
40 KYMCO X-TOWN 300I Scooter 813
41 SILENCE S02 Scooter 800
42 YAMAHA XENTER 125 Scooter 768
43 KYMCO PEOPLE ONE 125I Scooter 762
44 YAMAHA TRACER 700 Turismo 746
45 SUZUKI DL650A V-STROM Enduro 740
46 KAWASAKI Z 650 Naked 704
47 DUCATI MULTISTRADA 1260 Turismo 675
48 FANTIC MOTOR CABALLERO 500 FLAT TRACK / SCRAMBLER / RALLY Naked 656
49 KEEWAY RKF 125 Naked 644
50 DUCATI MULTISTRADA 950 / 950 S Turismo 631
51 KYMCO DOWNTOWN 350I ABS Scooter 631
52 FANTIC MOTOR 125 CC ENDURO/MOTARD Enduro 622
53 SYM SYMPHONY 125 ST Scooter 598
54 ASKOLL ES3 Scooter 591
55 BENELLI LEONCINO 500 / LEONCINO TRAIL Naked 588
56 KYMCO AK 550 Scooter 582
57 BENELLI BN 125 Naked 580
58 YAMAHA NMAX 125 Scooter 574
59 SYM SYMPHONY 200 ST Scooter 566
60 DUCATI STREETFIGHTER V4/STREETFIGHTER V4 S Naked 564
61 BMW F 900 XR Turismo 559
62 BMW C 400 GT Scooter 556
63 HONDA INTEGRA Scooter 535
64 BMW C 400 X Scooter 528
65 BMW S 1000 XR Enduro 504
66 BENELLI IMPERIALE 400 Naked 467
67 DUCATI HYPERMOTARD 950 / HYPERMOTARD 950 SP Supermotard 458
68 HONDA ITALIA VISION 110 Scooter 456
69 KTM 125 DUKE Naked 456
70 TRIUMPH STREET TRIPLE Naked 451
71 HONDA CB 500 F Naked 441
72 SUZUKI AN400A BURGMAN Scooter 426
73 KYMCO AGILITY 150 R16 Scooter 425
74 KTM 790 DUKE Naked 423
75 BMW F 900 R Naked 420
76 PIAGGIO MP3 300 HPE Scooter 407
77 YAMAHA XMAX 125 Scooter 407
78 HONDA CMX 500 REBEL Custom 402
79 SYM HD 300 Scooter 393
80 SUZUKI GSX-S750A Naked 390
81 PEUGEOT TWEET 125 Scooter 388
82 YAMAHA MT-125 Naked 388
83 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 150 Scooter 381
84 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO Enduro 373
85 DUCATI PANIGALE V4 / PANIGALE V4S Sportive 373
86 SYM JET 14 125 CBS Scooter 372
87 KTM 790 ADVENTURE Enduro 357
88 YAMAHA XSR 700 Naked 355
89 YAMAHA TRICITY 155 Scooter 353
90 KAWASAKI VERSYS 1000 Enduro 352
91 SUZUKI DL1050 V-STROM Enduro 343
92 TRIUMPH STREET TWIN Naked 342
93 BMW F 750 GS Enduro 335
94 KYMCO PEOPLE S 300 Scooter 318
95 KAWASAKI NINJA 1000SX Turismo 312
96 KTM 1290 SUPER ADVENTURE S Enduro 307
97 KTM 390 DUKE Naked 299
98 BMW R NINE T SCRAMBLER Naked 295
99 YAMAHA MT-03 ABS Naked 289
100 KYMCO AGILITY 200I R16 Scooter 287

Se hai trovato utile questo articolo, puoi sostenere Motoskills.it acquistando al nostro store online. Oppure puoi dare un contributo all’autore via Paypal

Home Forum Il mercato moto nel 2020

Visualizzazione 7 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #17016

      Mastic

      Amministratore del forum

      Il mese di gennaio chiude con un +11% delle vendite. In realtà, dietro questa crescita ci sono i Cinquantini, che hanno fatto un +50% rispetto al gennaio 2019, grazie a un boom degli elettrici. Flotte secondo me, ma anche incentivi statali.
      Per il resto, le Enduro diventano le moto più vendute. Ci credo, con queste strade!
      I 125 vanno forte, ma soprattutto negli scooter. Segno che non vanno solo ai 16enni, ma anche a tutti quelli che hanno la patente B e non vogliono fare l’esame per la A. E segno che i ragazzi che chiedono lo scooter, forse inseguono più un sogno di autonomia nella mobilità piuttosto che reale passione per la moto. E allora?
      Allora sta a noi tutti lavorare per far crescere la loro passione e non perderli quando potranno prendere la patente per l’auto.

      Gennaio vale il 6% delle vendite annuali. Ed è un mese falsato, perché molti concessionari sono chiamati a rinnovare il parco delle loro test bike. Insomma, aspettiamo almeno febbraio per tirare qualche conclusione.
      Però nella classifica moto+scooter si fa vedere il T-Max, addirittura al secondo posto.
      A voi le valutazioni del caso.

      L’articolo con i numeri di mercato di gennaio è QUI!

    • #17019

      Anto

      Moderatore

      Qualunque sia marca modello e tipologia di moto, fa sempre piacere vedere numeri in positivo, vuol dire che rimane il mezzo preferito per i nostri spostamenti

      • #17032

        Mastic

        Amministratore del forum

        La moto va molto forte nelle vendite. In questo momento gli scooter crescono anche di più.
        Gennaio non è un mese indicativo, secondo me. Le tendenze vere le vediamo dopo 2-3 mesi.
        Quello che mi fa pensare è che c’è necessità di rinnovare il parco circolante. Infatti si vendono molti mezzi che sostituiscono quelli usati per il commuting.
        Poi vedo anche la solita forbice sociale. Da una parte i poveri, che comprano roba normale-economica, dall’altra quelli che non hanno problemi e comprano mezzi premium.
        E questi non sono mezzi che sostituiscono roba vecchia.

        Ecco, questa analisi del mercato moto le case se la fanno bene, per decidere su quali prodotti spingere. E per decidere cosa troveremo nelle concessionarie in futuro

    • #17035

      Anto

      Moderatore

      Da una parte i poveri, che comprano roba normale-economica, dall’altra quelli che non hanno problemi e comprano mezzi premium.

      Sarà anche una questione di finanziamenti sempre più flessibili ormai alla portata di tutti, tipo che con un minimo anticipo e ti indebiti per molti anni pur di avere il meglio e apparire

      • #17037

        Mastic

        Amministratore del forum

        Prima o poi paghi eh. Poi, non ho più contatti con persone che mi raccontano quanti mezzi vengono ritirati dalle finanziare e mandati all’asta per rate non pagate (una volta erano tanti), però secondo me prima o poi paghi.
        La finanziaria è abbastanza uno specchio per allodole per i poveri. Il ricco ci guadagna, perché il concessionario ormai ti sconta la moto di più se fai le rate. Oppure ci sono le campagne delle case, con interessi bassissimi. E conviene, soprattutto se cambi moto con una certa frequenza.
        2 anni e valore garantito alla fine. Nei giorni scorsi ho visto l’offerta KTM. Se mi piace l’idea di avere una moto sempre nuova in garage è una buona proposta: dopo 24 mesi gliela rendo con un valore garantito e ne prendo un’altra.
        Ma tutto ciò costa. E io devo potermelo permettere.

    • #17140

      Mastic

      Amministratore del forum

      Mercato moto UE: la scommessa della mobilità individuale

      È il pezzo che ho appena pubblicato sui dati del mercato motociclistico europeo relativi al 2019.
      Tutti hanno cantato vittoria perché l’Italia è stabilmente al primo posto delle vendite nel settore delle moto. Nel mercato totale però è al secondo.
      Quello però che mi ha fatto più pensare sono le percentuali di crescita di altri paesi. Si, certo, l’Italia è un paese maturo e stabile nel mercato. Ma la Francia che cresce del 15% (contro il nostro 4,9) forse non lo è?
      E paesi più piccoli e dove il tempo e meno clemente, come l’Olanda e il Belgio, possibile che crescano tanto e assorbano tanti ciclomotori?

      Forse è il momento di farci qualche domanda. E qui siamo alla politica. Perché bisogna incoraggiare l’uso utilitaristico dei mezzi a due ruote di piccola cilindrata. O no?

    • #17168

      zio franco

      Partecipante

      Per curiosità le vendite in Germania

      Stupisce la partenza di gennaio col +37%

      E anche altro…;-)

      Molto altro…

    • #18060

      zio franco

      Partecipante

      In controtendenza col nuovo e tenendo conto della chiusura della Motorizzazione e del PRA (loro sono signori,niente lavoro da casa,niente pratiche urgenti e accumulo di migliaia di patenti sospese per tre mesi,pagati da noi questi fannulloni)

      Ne ho avuto prova rivolgendomi mio malgrado,ad una agenzia di pratiche auto

      Il mercato delle due ruote usate mostra numeri anche migliori rispetto alle auto. A maggio 2020 i passaggi di proprietà di moto e scooter usati sono stati di pochissimo superiori a quelli del 2019: 58.366 contro 58.225, lo 0,2% in più

      Le due ruote usate date probabilmente indietro in gennaio-febbraio in attesa del nuovo,sono andate via come il pane

      A dicembre probabilmente si replica con i km zero rimasti invenduti
      Piatto ricco mi ci ficco 😉

    • #18065

      Anto

      Moderatore

      A dicembre probabilmente si replica con i km zero rimasti invenduti
      Piatto ricco mi ci ficco 😉

      Panigalina? 😁😁

    • #18197

      zio franco

      Partecipante

      Moto.it ha voluto confrontare due mercati vicini,quello Francese e quello Italiano con le moto più vendute nel 2020 fino a questo punto. Se ricordate ci fu un confronto anche nel 2019 che riportai proprio qui

      Così di primo impatto credo di capire quale sia il mercato più “modaiolo” 😉

      Francia Top 40

      1 – Yamaha MT-07, 1.796
      2 – Kawasaki Z 900, 1.363
      3 – Kawasaki Z 650, 1.024
      4 – BMW R1250GS, 972
      5 – Triumph Street Triple 765, 822
      6 – Yamaha Tracer 900, 768
      7 – BMW R1250GS ADV, 766
      8 – Honda CB650R, 764
      9 – Royal Enfield 650, 668
      10 – Kawasaki Versys, 655
      11 – Yamaha Ténéré 700, 635
      12 – Yamaha MT-09, 608
      13 – Honda CB500F, 595
      14 – BMW R1250RT, 547
      15 – Honda CRF 1100, 528
      16 – Yamaha MT 125, 466
      17 – Orcal SK 125, 447
      18 – Yamaha Tracer 700, 420
      19 – BMW F900R, 416
      20 – Yamaha FJR, 1300 414
      21 – Honda CBF 125 N, 389
      22 – Suzuki GSX-S 750, 386
      23 – Mash Seventy 125, 383
      24 – Suzuki SV650, 361
      25 – Honda CB500XA, 357
      26 -Triumph Rocket 3, 355
      27 – KTM 125 Duke, 354
      28 – Yamaha XMAX 300, 350
      29 – KTM 790 Duke, 349
      30 – Kawasaki Z1000SX, 347
      31 – Honda GL 1800 Goldwing, 343
      32 – Suzuki DL 650, 336
      33 – Suzuki GSX-S 750 A2, 336
      34 – Indian Scout, 330
      35 – KTM 1290 Super Duke, 324
      36 – Harley-Davidson FLSB, 309
      37 – Kawasaki Z900RS, 307
      38 – Kawasaki Vulcan 650 S, 304
      39 – KTM 1290 Super Adventure, 296
      40 – Kawasaki Z400, 294

      Italia Top 40

      1 BMW R 1250 GS 1.329
      2 HONDA AFRICA TWIN 1.154
      3 BMW R 1250 GS ADVENTURE 938
      4 YAMAHA TRACER 900 854
      5 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X 807
      6 YAMAHA TENERE 700 666
      7 KAWASAKI Z 900 620
      8 HONDA NC 750 X 559
      9 YAMAHA MT-09 547
      10 DUCATI SCRAMBLER 800 501
      11 HONDA CB 650 R 489
      12 YAMAHA MT-07 475
      13 HONDA CB 500 X 431
      14 MOTO GUZZI V85 TT 410
      15 KAWASAKI VERSYS 650 399
      16 MOTO GUZZI V7 391
      17 DUCATI MULTISTRADA 1260 376
      18 SUZUKI DL650A V-STROM 353
      19 YAMAHA TRACER 700 352
      20 DUCATI MULTISTRADA 950 / 950 S 326
      21 KAWASAKI Z 650 309
      22 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO 286
      23 BMW F 900 XR 284
      24 FANTIC MOTOR CABALLERO 500 FLAT TRACK / SCRAMBLER / RALLY 277
      25 FANTIC MOTOR 125 CC ENDURO/MOTARD 261
      26 KEEWAY RKF 125 255
      27 DUCATI HYPERMOTARD 950 / HYPERMOTARD 950 SP 248
      28 DUCATI PANIGALE V4 / PANIGALE V4S 242
      29 KAWASAKI VERSYS 1000 234
      30 TRIUMPH STREET TRIPLE 231
      31 KTM 300 EXC 221
      32 BMW F 900 R 217
      33 BENELLI LEONCINO 500 / LEONCINO TRAIL 214
      34 BENELLI BN 125 210
      35 KTM 790 ADVENTURE 209
      36 KTM 125 DUKE 204
      37 BMW S 1000 XR 198
      38 SUZUKI DL1050 V-STROM 196
      39 YAMAHA YZF-R1 194
      40 KTM 790 DUKE 188

      Francia

      Così a colpo noto che non c’è la Scrambler ed il Leoncino
      In effetti non c’e nessuna moto Italiana
      Noto anche che GS e Africa sono la metà, e altre differenze sostanziose di “genere”

Visualizzazione 7 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

Vai su MotoSkills

Tags

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close