MotoSkills

Tutti gli ultimi richiami europei di moto (28 agosto 2020)

Tutte le case produttrici debbono periodicamente procedere a richiamare alcuni loro veicoli, per difettosità emerse successivamente alla commercializzazione. In questi casi la procedura prevede che contattino (di solito con una lettera) tutti i proprietari dei mezzi interessati, invitandoli a passare in una concessionaria per un controllo. In casi particolarmente gravi, quando il veicolo ha cambiato proprietario e non risultano gli estremi del nuovo intestatario neanche nel database della rete d’assistenza, alcune case fanno visure sulle targhe dei mezzi per i quali non riescono a risalire al proprietario. Ma dipende dalla gravità del rischio: procedure così lunghe e costose vengono messe in atto per problemi potenzialmente molto rischiosi, non per piccoli difetti per i quali il proprietario del veicolo può eventualmente rivolgersi spontaneamente alla rete di assistenza ufficiale. Per questo, chi non riceve la posta o ha acquistato una moto di seconda mano, se ha il dubbio che il suo mezzo possa essere soggetto a richiamo, può contattare l’ufficio clienti della casa costruttrice per chiedere informazioni, fornendo il numero di telaio del motociclo posseduto. NetBikers vi fornisce un elenco aggiornato dei richiami operati dalle case costruttrici e segnalati attraverso l’apposito sito gestito dalla Commissione Europea (Rapex). A livello nazionale le campagne di richiamo sono anche elencate, marca per marca sul sito del Ministero dei Trasporti, che pubblica un albo dei richiami, e un bollettino semestrale con tutte le campagne di richiamo. Per trovare tutte le segnalazioni pubblicate su Netbikers, potete usare l’hashtag #richiami nel nostro motore interno di ricerca, magari anche associandolo alla marca della casa che state cercando, o al modello di moto.

Honda

Numero della segnalazione: A12/01179/20

Modello: CBR1000 STL/SPL

Tipo: e4*168/2013*00126*00 – Model year: 2020; VIN Range: CBR1000STL (from JH2SC82AXLK000057 to JH2SC82A1LK000626); CBR1000SPL (from JH2SC82B2LK000062 to JH2SC82B1LK001722)

Periodo di produzione: Dal 1° giugno 2020 al 16 luglio 2020

Difettosità: I bulloni della coppa dell’olio potrebbero non essere stati serrati alla coppia necessaria durante l’ispezione di post-produzione, cosa che può causare il loro allentamento o la loro caduta.
Di conseguenza, dell’olio può andare sulla ruota posteriore, causando la perdita di trazione della motocicletta

Paesi interessati: Portogallo (paese che ha segnalato il problema)

Per info: https://www.hondaitalia.com/honda-service/campagne-di-richiamo – Codice interno richiamo: 3LD

Triumph

Numero della segnalazione: A12/01180/20

Modello: Street Scrambler, Street Twin

Tipo: e5*168/2013*00009 e5*168/2013*00010 e5*168/2013*00011 e5*168/2013*00012

Periodo di produzione: Dal 9 agosto 2018 al 23 luglio 2020

Difettosità: Un cablaggio può essere deviato e può danneggiarsi entrando in contatto con il telaio. Questo può provocare uno stallo del motore, aumentando il rischio di incidenti

Paesi interessati: Regno Unito (paese che ha segnalato il problema), Germania, Polonia

Per info: http://www.triumphmotorcycles.it/safety-recall-search – Codice interno richiamo: SRAN584

Numero della segnalazione: A12/01163/20

Modello: Tiger 900, Tiger 900 GT, Tiger 900 Rally, Tiger 900 GT Pro, Tiger 900 Rally Pro, Tiger 900 GT Low

Tipo: e9*168/2013*11520, e9*168/2013*11521

Periodo di produzione: Dal 9 ottobre 2019 al 26 febbraio 2020

Difettosità: Il catarifrangente posteriore non è sufficientemente fissato e può staccarsi dalla motocicletta. Ciò comporterebbe una scarsa visibilità del veicolo, aumentando il rischio di incidenti

Paesi interessati: Regno Unito (paese che ha segnalato il problema), Polonia

Per info: http://www.triumphmotorcycles.it/safety-recall-search – Codice interno richiamo: SRAN582

Unu

Numero della segnalazione: A12/01068/20

Modello: Scooter Classic

Tipo: e13*168/2013*00388*00, Type: unu-scooter-1

Periodo di produzione: Dal 31 maggio 2018 al 22 aprile 2019

Difettosità: La batteria e/o le sue celle possono essere difettose. Di conseguenza, le correnti di carica temporaneamente elevate durante il recupero potrebbero causare l’incendio della batteria

Paesi interessati: Germania (paese che ha segnalato il problema)

Per info: https://unumotors.com/en – Codice interno richiamo: EQC0001

Husqvarna

Numero della segnalazione: A12/01024/20

Modello: Vitpilen 701 , Svartpilen 701 and Svartpilen Style 701

Tipo:

Periodo di produzione: 701 Svartpilen Style: Model year 2019, 701 Svartpilen: Model year 2019-2020, 701 Vitpilen: Model year 2018-2020

Difettosità: La guarnizione tra la pompa del carburante e il sensore del carburante potrebbe deformarsi con il tempo. Di conseguenza, il carburante potrebbe uscire, cosa che potrebbe portare a un incendio e bruciare.

Paesi interessati: Austria (paese che ha segnalato il problema), Danimarca, Finlandia, Grecia, Polonia, Slovenia

Per info: https://www.husqvarna-motorcycles.com/it/service/service–safety-check/ – Codice Interno Richiamo: 07_1776254

Kawasaki

Numero della segnalazione: A12/01038/20

Modello: Ninja ZX-10R, Ninja ZX-10RR

Tipo: e4*168/2013*00091, Type: ZXT02E

Periodo di produzione: Modelli prodotti negli anni 2019-2020

Difettosità: Un’errata programmazione della centralina motore (ECU) può causare un “after-fire” del motore in condizioni di alto carico e uso simultaneo del Kawasaki Quick Shifter (KQS). Ciò può causare danni al motore e provocare un incendio, a causa dell’elevata temperatura dei gas di scarico

Paesi interessati: Germania (paese che ha segnalato il problema), Danimarca, Grecia, Polonia, Slovenia

Per info: Ufficio clienti Kawasaki – Codice interno di richiamo: DAJ88

Se hai trovato utile questo articolo, puoi sostenere Motoskills.it acquistando al nostro store online. Oppure puoi dare un contributo all’autore via Paypal

Vai su MotoSkills

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close