MotoSkills

Video: al via il corso di guida moto di Motoskills

Un videocorso di guida sicura a puntate. Perché la moto è un mezzo fantastico che va goduto con leggerezza, ma anche consapevolezza e capacità di guida. E allora articoli, forum e video possono diventare un ottimo strumento per fare formazione e aprire un dibattito costruttivo. Si comincia con un’introduzione teorica e il primo esercizio, lo slalom

Scrivo in prima persona, perché su questo corso di guida della moto in video ci metto il mio nome. Ho insegnato sia la guida in pista che quella in strada per molti anni. Sono innamorato da sempre della moto, un mezzo con il quale nella mia vita ho fatto tutto. Ho viaggiato, ho corso in pista, ho corso su strada, ci sono andato a spasso, l’ho usata tutti i giorni.

Poter godere quotidianamente dell’uso della moto è un grande regalo. Ma siccome ne conosco anche i rischi, ritengo sia utile formarci alla guida e alla capacità di riconoscere e prevenire i pericoli. E parlo in prima persona, perché ovviamente anche per gli istruttori, il fatto stesso di insegnare è un modo per tenersi in allenamento, per ripassare, per mettersi in gioco.

Per questo insegno. Perché il motociclista migliore non è mai quello più veloce, quello che sa piegare di più o che sa frenare forte.

Il motociclista migliore è quello che dopo una bella giornata in moto torna a casa tranquillo.

Il corso di guida di Motoskills.it è un corso a puntate, che parte dalle tecniche basilari e proseguirà nel tempo, con nuove uscite e nuovi argomenti. Nel video che segue trovate il primo esercizio, con il quale ho sempre aperto i miei corsi pratici: lo slalom.

Si tratta di un esercizio molto utile anche per l’istruttore, perché consente di vedere come gli allievi sono seduti sulla moto, e come gestiscono il mezzo.

Lo slalom è un qualcosa che qualunque motociclista in qualche modo sa fare, visto che quando guidiamo siamo costretti a modificare continuamente la nostra traiettoria di marcia. Proprio lo slalom però mette in evidenza alcune carenze di guida. Lo sguardo, il modo di direzionare il mezzo, la mancanza di morbidezza nei movimenti, la capacità di gestire motore-freni-cambio e manubrio simultaneamente, la ricerca della giusta traiettoria. Ecco perché anche questo videocorso inizia da questo esercizio.

Abbiamo già girato 10 esercizi, quindi le prossime puntate arriveranno con regolarità. E ovviamente ogni vostro contributo, commento o domanda sarà benvenuto.

In chiusura, una puntualizzazione: un corso di guida in video ovviamente non può sostituire un vero e proprio corso di guida fatto con istruttore in presenza. Quello che si trova qui è la base. Il valore aggiunto di chi insegna è la capacità di modificare gli esercizi proposti per calibrarli sulle necessità e sulle carenze di ogni allievo.

Buona visione!

Vai su MotoSkills

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button