SuperBike Italia

Yamaha MT-07 2021: Euro 5 e nuovo look

Dopo la Yamaha MT-09 (che vi abbiamo già raccontato in questo articolo), anche la MT-07 2021 cambia faccia. Non è però solo il nuovo faro anteriore a LED a distinguere il nuovo modello dal precedente: cambiano forma anche il serbatoio e le relative cover, arrivano una nuova strumentazione LCD e indicatori di direzione a LED, mentre le nuove colorazioni sono accompagnate dal tocco di raffinatezza extra dato dalle leve nere.

Pure il manubrio è un elemento inedito in alluminio, con sezione conica e più largo di 32mm, a vantaggio del comfort e della maneggevolezza alle basse velocità. Dal punto di vista tecnico, invece, gli aggiornamenti derivano dalla necessità di portare il bicilindrico parallelo CP2 da 690cc nell’era dell’Euro 5.

€6.999
Prezzo f.c.

Il nuovo scarico ne è la testimonianza esteriore, mentre la scheda tecnica racconta di una leggera perdita in termini di prestazioni assolute, con 73,4cv a 8.750 giri (-1,4cv, erogati 250 giri più in basso) e 67Nm a 6.500 giri (-1Nm). Ma non crediamo che né questo, né l’aumento di peso di 2kg (ora sono 184 con il pieno), sarà sufficiente a stemperare le attitudini da impennatrice seriale che ci hanno sempre fatto adorare la MT-07.

La ciclistica della MT-07 2021 resta invariata, con un telaio a diamante in tubi d’acciaio, supportato da una forcella tradizionale da 41mm non regolabile e un mono regolabile in precarico ed estensione. Cambiano invece le gomme di primo equipaggiamento, Michelin Road 5, e i dischi freno anteriori, che passano da 282 a 298mm.

184kg
Peso in ordine di marcia con il pieno.

 

Vai sul sito di SuperBikeItalia

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button